El Barbiero de Porta Monte

Liberamente tratti da "Barba e capelli" d U. Palmerini, da Danilo Dal Maso e Donnisio da Montecio

Regia di Alvin

 


 

LA TRAMA
Una moglie intrigante e taccagna combina il matrimonio della figlia pensando solo alla dote e ai soldi. Un marito burlone, barbiere di professione, aiutato dagli amici, si finge addirittura matto per salvare la ragazza. Alla fine tutto si salva: l’amore, la bottega, gli amici e la moglie. Tutto eccetto... i soldi.

NOTE DI REGIA
In un momento in cui quasi del tutto è assente una produzione di testi teatrali in lingua veneta e l’autore contemporaneo rappresenta una "specie" in via d’estinzione, la Compagnia Astichello si distingue per allestimenti scritti in proprio o tradotti e riadattati da altre lingue che però rappresentano o fanno riscoprire usi, costumi e modi di dire propri anche della Terra Veneta. D’altronde, soldi, amori e intrighi non hanno né patria né tempo. La conferma viene da questo ultimo lavoro tradotto e rielaborato dall’originale Barba e capelli che fa rivivere, sulla sfondo della Vicenza di ieri, personaggi, situazioni e ambienti non ancora del tutto cancellati dalla mostra memoria.
La scenografia, dalla ricca decorazione floreale, lascia trasparire un agiato vivere in lontane stagioni. L’interno, con gli intonaci decadenti, serve a sottolineare ancora di più la prorompente vitalità della gente di una nostra contrada, che non ha bisogno di "cornici ricche" per far sentire la propria umanità. Qui, la corsa e il ridicolo affannarsi della protagonista, alla ricerca della ricchezza, si contrappongono all’estrosa ironia del protagonista maschile, che si esprime nelle straripanti trasgressive invenzioni di lucida follia. Nella messa in scena, si è cercato di assecondare, col meccanismo teatrale dei giochi comici, dei caratteri disegnati con tratti leggeri, mai invadenti, ma ugualmente intriganti e perfettamente reali, i tanti spunti di comicità di questa commedia, pensata soprattutto per divertire. Il ritmo è volutamente incalzante, quasi vorticoso, mentre la recitazione briosa, ma naturale, trova il giusto equilibrio nelle tipiche sonorità del parlar dialetto dei suoi personaggi.

Sei qui: Home Repertorio El barbiero de Porta Monte

logo fitalogo fitaveneto